Product added to Wishlist
search

Petralava Etna Rosso DOC Antichi Vinai

Dal carattere secco e dalla solida struttura, il Petralava Etna Rosso DOC Antichi Vinai offre una persistenza notevole di frutti rossi maturi, note di liquirizia, sfumature speziate e tannini delicati. Si tratta di un vino intenso e ricco, con sfumature raffinate che fondono richiami floreali, fruttati e una nota di vaniglia. Il suo colore rosso rubino, nel corso dell'affinamento in bottiglia, tende a sfumare verso il granato, donando ulteriore complessità sensoriale.

Più informazioni
Abbinalo con
  • Carne Rossa

  • Selvaggina

  • Carne Arrosto

  • Primi Piatti

Petralava Etna Rosso DOC Antichi Vinai
12,50 €
Tasse incluse
Quantità

Caratteristiche

TipologiaEtna Rosso

ProvenienzaItalia

OccasioneCena romantica
Cena tra amici

DenominazioneEtna DOC

Uvaggio85% Nerello Mascalese, 15% Nerello Cappuccio

RegioneSicilia

Gradazione alcolica13,5 %

Formato75 cl

AllergeniContiene solfiti

Per gustarlo al meglio

BicchiereCalice Ballon

Quando bereCena a base di carne
Degustazione formaggi
Primi piatti
Secondi di carne
Stufati e Brasati

Premi e Riconoscimenti

  Politiche per la sicurezza

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

  Politiche per la sicurezza

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

  Politiche per le spedizioni

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

  Politiche per le spedizioni

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

  Politiche per i resi

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

  Politiche per i resi

(modificale nel modulo Rassicurazioni cliente)

Antichi Vinai

Nel cuore di Antichi Vinai scorre il fuoco dell'Etna e da oltre 140 anni la famiglia è legata a questo territorio, custode di una storia millenaria e di vini di eccellenza riconosciuti in tutto il mondo. "Siamo orgogliosi di essere figli del Vulcano, perché il suo impatto si riflette nei nostri vini unici. Il nostro legame con la tradizione è profondo, poiché ci affanniamo con passione e dedizione nella cura della terra che amiamo". La storia della cantina prese vita nel lontano 1877, quando Giacomo Gangemi ereditò i terreni di contrada Altarello dai suoi avi e decise di dedicarsi alla produzione del vino. Da allora l'azienda continuò a coltivare, trasmettendo di generazione in generazione la conoscenza e l'amore per la viticoltura.

Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
Non sai cosa scegliere?